L'età repubblicana

Con la supremazia romana, si assiste a una tendenza all'urbanizzazione, con la progressiva scomparsa dei centri medio-piccoli e all'estinguersi dell'artigianato locale. Le deposizioni si caratterizzano per l'uso rituale dell'incinerazione quasi esclusivo. Si continuano a utilizzare i grandi ipogei gentilizi, mentre in ambito vascolare, scompaiono progressivamente le produzioni locali e in genere aumenta la presenza nelle tombe di oggetti di lusso non ceramici.

Un elemento importante è la sistemazione della rete stradale, che in gran parte rispetta i tracciati preromani. Acquistano rilievo particolare però solo le vie di attraversamento delle arterie interregionali, che, comunque, sfiorano appena la Daunia.