I mosaici

Frammenti di mosaici pavimentali

Siponto: Necropoli Scoppa, mosaici
  • Nazione - Italia
  • Città - Siponto (FG)
  • Luogo di conservazione - Necropoli tardoromana di Scoppa
  • Categoria - Mosaici a tessere
  • Materia e tecnica - Tessere grandi e irregolari, disposte con improvvisazione, ricavate da materiale locale, in una gamma di colori non ricca, ma di effetto nei contrasti cromatici: pietra grigia e bianca, terracotta e marmo rosato
  • Datazione - Ultimi decenni V-Inizio VI sec. d.C.

Descrizione breve

Il motivo si articola in serie parallele di quadrati aventi due pelte su ogni lato a loro volta racchiuse in un'unica pelta, con foglie cuoriformi che campiscono lo spazio di risulta. Ogni quadrato include su fondo bianco un elemento circolare su fondo rosso che racchiude il diffuso motivo a croce ancorata. La fascia a motivi vegetali che verso ovest sembra racchiudere una diversa tematica geometrica di difficile comprensione, si sviluppa in modo assolutamente autonomo dal resto del pavimento, definita da un doppio listelli di tessere bianche. Il motivo del bordo di imposta su una serie di cerchi paralleli, di cui sono evidenziati entrambi i semicerchi con un lussureggiante girale di acanto che partendo da cespi affrontati crea un effetto trofeo di cornucopie ottenuto con l'intreccio di due foglie trattate in forma di lunghi calici. Gli spazi di risulta sono campiti da pomi e frutti di melograno

Bibliografia

Campese Simone A., Frammenti musivi pavimentali della necropoli Scoppa di Siponto, in Atti del IV Colloquio dell'Associazione italiana per lo studio e la conservazione del mosaico ( Palermo 9-13 dicembre 1996), Ravenna 1997, p. 513-522 con fig.

Vai alla ricerca